Articolo 6 - Registrazione ai servizi e norme generali di comportamento

 

Per l’accesso ai servizi delle biblioteche, l’utente dovrà registrarsi, nel rispetto delle modalità operative indicate dal direttore del CBD per ciascuna delle categorie di utenti, di cui al precedente art. 2.
I dati personali degli utenti sono gestiti nel pieno rispetto delle leggi in materia di privacy ed utilizzati ai soli scopi di servizio e statistici necessari. Gli utenti sono tenuti a comunicare le eventuali variazioni di residenza o di recapito rispetto a quelli oggetto di prima registrazione.
Gli utenti sono tenuti a rispettare i seguenti divieti:

  1. fumare in tutti gli ambienti di biblioteca;
  2. sottolineare, evidenziare, apporre segni e scritture, danneggiare libri o qualsiasi altro materiale bibliografico, nonché le attrezzature esistenti in biblioteca;
  3. manomettere componenti hardware e software dei computer della biblioteca ed utilizzare questi ultimi per motivi diversi dalle attività di studio e di ricerca;
  4. depositare il materiale delle sale di consultazione a scaffale aperto in luoghi diversi da quelli indicati dal personale di biblioteca;
  5. cedere ad altri opere ricevute in prestito;
  6. disturbare, in qualsiasi modo, l’attività di studio e di lavoro svolta negli ambienti di biblioteca;
  7. studiare in gruppo negli ambienti di biblioteca;
  8. utilizzare il telefono cellulare o analoghi strumenti di comunicazione presso gli ambienti di biblioteca;
  9. consumare cibo e bevande negli ambienti di biblioteca;
  10. introdurre animali, eccetto i cani guida per i non vedenti, negli ambienti di biblioteca;
  11. accedere ai depositi librari senza autorizzazione.

Per introdurre e utilizzare negli ambienti di biblioteca apparecchiature multimediali e fotografiche è obbligatoria l'autorizzazione del personale addetto.